Incontra RITA ITU

Attività di riabilitazione e terapia interattiva

Miglioramenti guidati clinicamente sono stati aggiunti a RITA per supportare i pazienti in terapia intensiva complessi a lungo termine, compresi quelli che si stanno riprendendo da COVID19. È dotato di una suite di attività interattive e strumenti terapeutici che aiutano a stimolare il paziente, elevando il suo umore e benessere e connettendolo con il mondo esterno dal suo capezzale.

Si stima che l'80% dei pazienti in terapia intensiva soffra di delirio e per i pazienti COVID 19 la cifra è ancora più alta. RITA ITU aiuterà a ridurre l'incidenza del delirio e sosterrà coloro che lo sperimentano. L'ambiente ITU è noto per provocare delirio poiché c'è molto rumore e talvolta luce costante, RITA ITU aiuterà a calmare e stimolare i pazienti usando suoni, musica, immagini e contenuti appropriati all'individuo.

RITA ITU incorpora anche gli strumenti di valutazione del delirio CAM-ICU e 4AT e il pacchetto di salvataggio DREAMS dell'Imperial College Healthcare (Drugs; Reorientate; Environment; Analgesia; Mobilise; Sedation and safety.) DREAMS contiene una checklist che deve essere completata dal personale la prima volta che un paziente risulta positivo al CAM-ICU. Invita il personale a controllare una serie di fattori: se un paziente usa un apparecchio acustico, ha sete, se fuma o assume droghe e così via. Usiamo il pacchetto DREAMS anche per coinvolgere la famiglia, chiedendo loro spesso di portare oggetti personali come pigiami o piumini.

critical-care-team-with-rita-esther-rawlinson-is-centre-

RITA ITU

MARCH-HELPING-HAND-FROM-RITA-2-700x300
jo-james

“Sono lieto di vedere il team di terapia intensiva Imperiale che ha co-progettato RITA-ITU per supportare la cognizione e la riabilitazione delle persone a rischio o che stanno vivendo delirio in terapia intensiva. È fantastico vedere un sistema che funziona così bene in altre aree dell'ambiente acuto essere adattato per soddisfare questa esigenza ed è particolarmente pertinente al momento, dati gli alti tassi di delirio che si osservano nei pazienti con COVID 19”.

Jo James -Caposala, Demenza
Fiducia del NHS dell'Imperial College Healthcare

 

“Sono molto entusiasta di lavorare per portare RITA nell'ambiente di terapia intensiva per promuovere la riabilitazione precoce sia tra i pazienti che tra i colleghi sanitari. In particolare, desideriamo esplorare il suo potenziale per facilitare il coordinamento del programma riabilitativo quotidiano dei pazienti e fornire ai pazienti attività da completare al di fuori delle loro sessioni di terapia".




Alice Harrison - Fisioterapista della respirazione

Fiducia del NHS dell'Imperial College Healthcare

Screenshot 2022-03-14 at 15.10.31